Home Eventi 11 dicembre 2018 – Scopri Napoli dal MANN: svelare il volto storico della città ai giovani

11 dicembre 2018 – Scopri Napoli dal MANN: svelare il volto storico della città ai giovani

4 min read
0
0
56

Scopri Napoli dal MANN: svelare il volto storico della città ai giovani
Festa conclusiva del progetto, che unisce Museo e Comune di Napoli, l’11 dicembre (ore 15.30) all’Archeologico

 

 

07 dicembre. Avvicinare i giovani al patrimonio storico-artistico della città, viaggiando attraverso le suggestioni della Napoli greco-romana, scoprendo le collezioni del MANN e perdendosi nei decumani del centro storico sino a San Lorenzo Maggiore: il percorso, naturalmente, termina al mare, con una gradita deviazione verso il Parco Archeologico del Pausylipon.
E’ questo l’itinerario, reale e simbolico al tempo stesso, tracciato dal progetto socio-educativo “Scopri Napoli dal MANN”, ideato e coordinato dal Servizio Educativo del Museo e promosso dall’ Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Napoli: la festa conclusiva dell’iniziativa si svolgerà martedì 11 dicembre, a partire dalle 15.30, presso l’Archeologico.

Nell’Anno Europeo del Patrimonio culturale diffondere conoscenza significa, innanzitutto, incontrare i giovani, coinvolgerli, veicolare la nostra tradizione: il dialogo interistituzionale attivato con il Comune di Napoli è stato la base necessaria per centrare uno straordinario obiettivo di condivisione”, commenta il Direttore del Museo, Paolo Giulierini.

Per dodici mesi, da gennaio a dicembre del 2018, 700 bambini e ragazzi, frequentanti le Educative Territoriali e i Centri Diurni Polifunzionali del Comune di Napoli, sono stati divisi in gruppi di lavoro a seconda di tre fasce d’età (6-10, 11-13, 14-16 anni) ed hanno vissuto la città in maniera diversa ed originale, acquistando consapevolezza dell’enorme valore della nostra tradizione culturale: si è partiti dalla collezione “Napoli antica” del MANN e dal lavoro di scavo per la realizzazione della linea 1 della metropolitana, avendo  a cuore l’approccio didattico ed interattivo ai contenuti da divulgare; i laboratori ed un simpatico “book gioco” sono stati gli strumenti per avvicinare i ragazzi alla disciplina archeologica. I successivi incontri hanno previsto la realizzazione, da parte dei giovani allievi, di un reportage fotografico nel centro storico, in un curioso percorso di lettura dalle mura di Neapolis al Foro, così come di una suggestiva visita della Villa di Vedio Pollione presso il Parco Archeologico del Pausylipon.

E’ fondamentale investire in percorsi educativi e culturali che favoriscano la crescita: collaborare con il MANN, uno dei più importanti musei archeologici al mondo, è un’opportunità unica per i minori e le loro famiglie. La cultura e l’arte sono strumenti di valorizzazione sociale, nonché volano per l’accrescimento del senso di appartenenza al territorio e alla sua ricchezza artistica”, dichiara Roberta Gaeta, Assessore alle Politiche sociali del Comune di Napoli.

 

Carica altro di articoli correlati
Carica altro in Eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Controlla anche

10 dicembre 2018 – Presentazione del primo volume della collana “Valorizzazione del patrimonio culturale”

  Lunedì 10 dicembre (ore 11.30), il MANN presenterà, al Dipartimento di Giurispruden…