Home MannTV 25.06.2018/ Mann at Work – La Tazza Farnese

25.06.2018/ Mann at Work – La Tazza Farnese

2 min read
0
0
62

 

Tra le novità che il MANN presenta al pubblico all’ inizio della stagione estiva, anche una nuova splendida teca che ‘mette in luce’ la Tazza Farnese. La teca è realizzata dalla Goppion spa, azienda che fornisce più grandi musei del mondo. E’ stato studiato, inoltre, un nuovo sistema di illuminazione per esaltare i materiali che compongono l’opera. Nuovi apparati grafici e scientifici completano l’allestimento che viene inaugurato in occasione della presentazione del volume ‘La Tazza Farnese’ di Valeria Sampaolo con foto di Luigi Spina, pubblicato nella nuova collana ‘Tesori nascosti’ da 5 Continents Editions, edizione in tre lingue. La Tazza Farnese, come è noto, è testimonianza eccezionale della glittica di età ellenistica: unica per dimensioni, livello formale, complessità figurativa e importanza storica. Incisa in un unico pezzo di agata sardonica a quattro strati e decorata a rilievo su ambedue le facce, ha la forma della phiale, la coppa usata nelle libagioni. Nel volume di Valeria Sampaolo si racconta il cammino del più grande vaso in pietra dura lavorata a rilievo che ci è arrivato dal mondo antico attraverso un cammino lungo secoli ‘durante i quali, con ogni verosimiglianza, ‘non è mai finito sottoterra’: da Alessandria d’Egitto a Roma, a Costantinopoli per tornare a Roma nel XV secolo dove lo acquistò Lorenzo de’ Medici, passando poi dalla sua collezione a quella Farnese, penultima tappa prima di fermarsi nelle raccolte del Museo Archeologico Nazionale di Napoli.

 

Carica altro di articoli correlati
Carica altro in MannTV

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Controlla anche

13.07.2018/ MANN-Ermitage Direttori a Confronto

  Venerdì 13 Luglio ella Sala del Toro Farnese al Museo Archeologico Nazionale di Nap…