Home news La Repubblica Napoli – Ori, armi e cultura, l’arte dei Longobardi all’Archeologico di Napoli

La Repubblica Napoli – Ori, armi e cultura, l’arte dei Longobardi all’Archeologico di Napoli

3 min read
0
0
140

long-mostra

La mostra “I Longobardi” che apre oggi al Museo archeologico nazionale di Napoli è un viaggio alla scoperta di un popolo che siamo abituati a identificare con il Nord Europa e Italia, ma che invece ha profondamente influenzato la cultura campana e meridionale. Aperta fino al 25 marzo 2018, l’esposizione con 300 reperti straordinari per la prima volta si propone di valorizzare il patrimonio campano altomedievale, mettendo in rete il territorio in collaborazione con le città di Benevento, Salerno e Capua, capitali longobarde del Sud.

 

long-mostra2

 

Il legame con l’epopea longobarda per il Meridione fu estremamente importante ma fino ad oggi non è mai stato adeguatamente rappresentato e tanto meno reso noto al vasto pubblico: eppure mentre Pavia capitale del regno cadeva sotto Carlo Magno nel 774, i ducati longobardi di Benevento, Salerno e Capua divenivano vere e proprie capitali, in cui il potere e la cultura dei Longobardi continuarono a svilupparsi.

“Il Museo archeologico – spiega il direttore Paolo Giulierini – vuole con questa mostra e con altre iniziative differenziare la sua offerta e gettare luce su altri aspetti della storia di Napoli e della Campania e del patrimonio museale, davvero straordinario come nel caso degli ori longobardi del Tesoro di Senise, studiati da Federico Marazzi, e che mostreremo al pubblico”.

Tra gli oggetti esposti anche un anello-sigillo di VII secolo appartenuto ad Auto, trovato a Benevento, molti altri gioielli, e poi documenti scritti come il Codex Legum Langobardorum, codice in scrittura beneventana dell’anno 1005, custodito nella Badia di Cava de’ Tirreni. E ancora: ceramiche, corredi funerari, iscrizioni e lapidi.

La mostra, proveniente da Pavia, occupa dieci sale accanto alla Sala della Meridiana: dopo il Mann, ad aprile 2018, si trasferirà a San Pietroburgo.

Carica altro di articoli correlati
Carica altro in news

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Controlla anche

AVVISO – Concerto Giovedì 16 Agosto dei Djelikan Kouyate band annullato in ricordo della tragedia di Genova.

Si informa che il concerto serale di giovedi 16 agosto 2018 è annullato in ricordo delle v…