Home news LA REPUBBLICA – Esseri bionici e fumetti, ecco il calendario 2018 dell’Archeologico

LA REPUBBLICA – Esseri bionici e fumetti, ecco il calendario 2018 dell’Archeologico

2 min read
0
0
182
cyborg-psiche

 

È firmato Comix il calendario 2018 del Museo archeologico nazionale di Napoli: dodici disegni, tratti dalla recente mostra “Cyborg Invasion”, tra fantascienza e classicità, che interpretano alcune dei più celebri capolavori del Mann come organismi bionici: la pubblicazione esclusiva sarà donata a tutti i bambini e ragazzi under 25 che visiteranno il museo nei giorni festivi da domenica 19 novembre all’Epifania (fino ad esaurimento scorte) e ai ragazzi che partecipano ai progetti sociali di Mann for kids. “Si ricorreva alla Pizia di Delfi, alla Sibilla Cumana, o alle anime degli Inferi, nel mondo antico, per conoscere il futuro a breve scadenza. – spiega il direttore del museo Paolo Giulierini – ma già qualcuno, nell’antichità, si era spinto oltre. Luciano di Samosata aveva parlato, ad esempio, di guerre spaziali tra Seleniti ed Elioti, fantastiche popolazioni che avrebbero abitato la Luna e il Sole. Dalle profezie antiche ai romanzi di Giulio Verne, fino alla saga di Star Wars l’uomo si è sempre chiesto, incessantemente, come sarebbe stato il Futuro, anche quello remoto. I 15 autori di “Cyborg Invasion” sono Roberto De Angelis (Artemide Efesia), Daniele Bigliardo (Ercole Farnese), Pako Massimo (Hermes in riposo),Andrea Scoppetta (Testa di Carafa), Davide Maimone (Afrodite Sosandra), Mario Teodosio (Afrodite Callipige), Marco Castiello (busto di Caracalla), Giuseppe Ricciardi (I corridori), Blasco Pisapia (Fauno danzante), Paco Desiato (Atlante), Gianluca Acciarino (Doriforo), Andrea Chella (Psiche), Antonello Vicari (Agrippina), Carmelo Zagaria (Toro Farnese) e Mario Testa (I Tirannicidi).

 

(fonte LaRepubblica.it)

Load More Related Articles
Load More In news

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also

“Il folle canto di Dioniso” – 15 dicembre ore 17:30