Progetto Obvia

logo-obvia

Out Of Boundaries Viral Art Dissemination è un progetto di comunicazione e promozione del MANN (Museo Archeologico Nazionale di Napoli), finalizzato all’audience development.

  • La prima linea d’azione (OBVIA I) è volta a promuovere l’immagine del Museo sul piano nazionale ed internazionale ai fini dell’audience development, mediante la produzione e disseminazione dell’“arte per l’arte”: opere di artisti e designer che forniscono interpretazioni di “frammenti” e reperti del MANN con linguaggi contemporanei circoleranno in luoghi non convenzionali.
    L’obiettivo principale della seconda linea di azione (OBVIA II) è quello di “aprire” al territorio il Museo con lo scopo di trasformarlo in un punto di riferimento per i cittadini, le associazioni e i siti archeologici, attraverso la creazione di un network stabile, basato su criteri territoriali, tematici e sociali, tra soggetti che, nell’ambito della città, gestiscono e promuovono siti culturali attuando nuove modalità di gestione, differenti da quelle usate convenzionalmente, come quelle fondate su iniziative pubblico-private di open innovation.
    La terza linea d’azione (OBVIA III), prevede una verifica dell’impatto dell’attività di dissemination virale e di quella di networking in termini di accrescimento dell’audience del MANN.

Ideazione progetto
Daniela Savy e Carla Langella

Coordinamento progetto
Daniela Savy
Università degli Studi di Napoli “Federico II”

Altri componenti del Team di ricerca
Prof. Stefano Consiglio, Università degli Studi di Napoli “Federico II”
Prof. Francesco Bifulco, Università degli Studi di Napoli “Federico II”
Prof. Carla Langella, Seconda Università degli Studi di Napoli
Dott. Riccardo Staffa

Ufficio stampa OBVIA 
Dott.ssa Francesca De Lucia

Piazza R. Beneventano, 1 – Napoli 80122

 +39 08119204770/ Mob. +39 3356358348

 delev.francesca@gmail.com

Comments are closed.