Home Conferenze Festa dei Musei al MANN/ sabato 3 luglio, il programma dell’apertura serale

Festa dei Musei al MANN/ sabato 3 luglio, il programma dell’apertura serale

4 min read
0
0
1,004

Notte Europea dei MuseI: sabato 3 luglio, apertura serale del MANN

Dalle 19.30, ticket ad 1 euro 

Focus sulla Collezione Magna Grecia, con visite contingentate

Presenti in sala il personale del MANN ed esponenti della Comunità Ellenica

per rispondere alle curiosità del pubblico

Dalle 20.30, nel Giardino delle Fontane, spettacolo “Leggendo leggende napoletane”

Gli attori Francesca Muoio e Luca Trezza interpretano classici della letteratura e del teatro

Tra musica e parole, un racconto emozionante della nostra città 

Sabato 3 luglio torna l’atteso appuntamento con la diciassettesima edizione della Notte Europea dei Musei: il MANN apre le sue porte dalle ore 19.30, con ticket simbolico al costo di 1 euro, salvo le gratuità di legge; l’ultima emissione di biglietto è prevista alle 22.

Arte per una serata da trascorrere in serenità e sicurezza: possibile visitare la splendida mostra “Gladiatori”, che presenta nel Salone della Meridiana centosessanta reperti dedicati a storia, fortuna e mito degli antichi combattenti delle arene; aperta, nel Braccio Nuovo del Museo, anche la Sezione “Gladiatorimania” ​che, tra didattica e divulgazione, è dedicata ai più piccoli ed alle loro famiglie.

In occasione della Notte Europea dei Musei, focus su uno dei più suggestivi allestimenti del MANN: gruppi di venti persone ogni trenta minuti cammineranno, rigorosamente con copriscarpe (al prezzo aggiuntivo di 1.5 euro), sui pavimenti musivi della Collezione Magna Grecia; il personale del MANN ed alcuni esponenti della Comunità Ellenica di Napoli e Campania risponderanno alle curiosità del pubblico presente nelle sale.

Nel Giardino delle Fontane, a partire dalle 20.30, in programma lo spettacolo teatrale “Leggendo leggende napoletane”: Francesca Muoio e Luca Trezza daranno voce e corpo a testi di Giovan Battista Basile, Matilde Serao, Anna Maria Ortese, Annibale Ruccello, Enzo Moscato e tanti altri. I due attori, diplomati presso l’Accademia d’Arte drammatica Silvio D’Amico, tracceranno un percorso allegorico alla scoperta della cultura napoletana, tra passione e speranza, contraddizione ed ansia di riscatto: uno straccio sarà il simbolo della performance, per sottolineare la volontà degli interpreti di viaggiare tra le pagine della letteratura e del teatro, facendone “pezzo pezzo” e cogliendone la semplicità tipica della natura partenopea.

Per partecipare allo spettacolo, obbligatoria la prenotazione, scrivendo a man-na.ufficiostampa@beniculturali.it.

Sabato 3 luglio, il MANN condividerà sui propri social scatti della serata, utilizzando gli hashtag della manifestazione #museitaliani, #NotteDeiMusei, #NuitDesMusées.

Carica altro di articoli correlati
Carica altro in Conferenze

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Controlla anche

Estate al MANN/ in dono voucher per visitare i siti della rete Extramann

    Estate a Napoli: dal MANN ai siti della rete Extramann Ogni giorno, premiati…