Home Eventi 29.06.2017 – Miti di Musica

29.06.2017 – Miti di Musica

5 min read
0
0
230

Giovedì 29 giugno 2017 alle ore 20  a conclusione del ciclo Miti di Musica,  collaborazione fra il  Museo Archeologico Nazionale di Napoli e la Associazione Alessandro Scarlatti, ScarlattiLab\Electronics a cura di Agostino Di Scipio e Giancarlo Turaccio, presenta il suggestivo evento Sculture di suono, una proposta musicale in cui performance dal vivo e installazioni sonore entrano  in specifico rapporto con alcune delle antiche opere scultoree

La performance dal vivo parte nella Sala dei Tirannicidi: a ciascuno dei tre gruppi marmorei prescelti è accostato uno strumento (voce femminile, clarinetto, violoncello), il cui intervento è composto ed orchestrato secondo il contrappunto determinato dallo spazio riverberante della sala, e secondo modalità esecutive in stretto rapporto coi materiali sonori delle tre opere installative. Ci si sposta poi nella Sala del Toro Farnese, dove gli strumenti si uniscono all’intricato tessuto del grande blocco marmoreo; in entrambi i casi, la performance musicale lascia gradualmente il campo alle installazioni sonore, fruibili da quel momento in poi (e per i giorni successivi) in modo autonomo.

I tre interventi nella Sala Tirannicidi sono stati pensati come una singola opera collettiva, in cui ciascuno degli artisti propone specifici materiali (linee sonore, eventi sonori puntiformi, voci ed ambienti esterni), destinati però a convivere in contrappunto attraverso i fenomeni di riverberazione acustica della sala. L’intervento sul Toro Farnese segue criteri analoghi, e si misura con la complessità compositiva di quel particolare gruppo marmoreo, peraltro ricavato da un unico enorme blocco di marmo.Le installazioni sonore proposte – che resteranno fruibili nel Museo fino al 10 luglio –  consistono in sonorità che “danno voce” agli antichi gruppi marmorei, sia richiamando i temi mitologici cui essi si riferiscono, sia assecondando criteri di design sonoro in relazione alla particolare acustica delle sale del Museo in cui sono collocati

Il progetto ScarlattiLab, nelle sue derivazioni barocca, elettronica e jazz, è un veicolo innovativo: da una parte infatti  crea un necessario punto di incontro e di stimolo tra la sperimentazione didattica e l’attività concertistica,  dall’altra si impegna  nella realizzazione di raffinati programmi di musica barocca, spesso inedita e  promuove la ricerca e la sperimentazione nell’ambito della musica contemporanea e jazz con  laboratori che  curano sia la nascita e lo sviluppo di progetti compositivi, sia la costruzione e crescita dei processi esecutivi della nuova musica. I i giovani compositori coinvolti nei laboratori sono  interpreti dei propri lavori compositivi , oltre che di musica afferente al repertorio contemporaneo e jazz. Il progetto  ha come obiettivo l’impegno  di sostenere la giovane creatività emergente, valorizzando le professionalità creative e incoraggiando opportunità di formazione e scambio attraverso azioni volte alla realizzazione di progetti con forte valore culturale (anche in contesti sociali allargati), economicamente sostenibili ed innovativi nelle prassi gestionali.

Il concerto è gratuito, ingresso al Museo 2€

Infoline . 081 406011

www.associazionescarlatti.it

 

Load More Related Articles
Load More In Eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also

Si avvisano i gentili visitatori che dal 24 al 31 luglio. Gli affreschi apriranno dalle 9.00 alle 13.30 La Collezione egizia dalle ore 14.00 alle 19.30

SI AVVISANO I GENTILI VISITATORI CHE DAL 24 AL 31 LUGLIO GLI AFFRESCHI APRIRANNO DALLE 9.0…